paesaggioanordovest.it logo
« < >

Asinara

ITA | ENG
L’isola dell’Asinara è l’apice del territorio nord-occidentale della Sardegna. Alcune delle storie sono ben leggibili anche all'occhio del più distratto visitatore, ma rappresentano solo la punta dell'iceberg. Il fattore isolamento, dovuto non solo alla sua condizione di insularità ma strettamente legato anche alle attività che l'isola ha ospitato, ne hanno preservato l'integrità e conservato alcune delle tracce lasciate da chi, stabilmente o solo di passaggio, ci ha vissuto.

L'uomo ha interagito con quest'isola sin dal neolitico, passando per l'epoca protostorica e classica di cui non abbiamo tracce sull'isola se non nel toponimo di Isola di Herakles, fino al medioevo. Il resto della storia vede l'isola come un luogo di quarantene e prigionie, ma anche luogo di pastori e pescatori. Dagli anni ‘70 fino al 1997 saranno gli anni del carcere di massima sicurezza, di un'isola "off limits", fino alla chiusura e all'istituzione del Parco Nazionale e della riserva marina protetta.
foto © Marcello Seddaiu
1 / 10 enlarge slideshow
foto © Marcello Seddaiu
foto © Marcello Seddaiu
2 / 10 enlarge slideshow
foto © Marcello Seddaiu
foto © Roberto Deaddis
3 / 10 enlarge slideshow
foto © Roberto Deaddis
foto © Marcello Seddaiu
4 / 10 enlarge slideshow
foto © Marcello Seddaiu
foto © Roberto Deaddis
5 / 10 enlarge slideshow
foto © Roberto Deaddis
foto © Marcello Seddaiu
6 / 10 enlarge slideshow
foto © Marcello Seddaiu
foto © Roberto Deaddis
7 / 10 enlarge slideshow
foto © Roberto Deaddis
foto © Roberto Deaddis
8 / 10 enlarge slideshow
foto © Roberto Deaddis
foto © Marcello Seddaiu
9 / 10 enlarge slideshow
foto © Marcello Seddaiu
foto © Roberto Deaddis
10 / 10 enlarge slideshow
foto © Roberto Deaddis
Link
https://www.paesaggioanordovest.it/asinara-p20948

Share link on
CLOSE
loading